Norme contrattuali

CONDIZIONI GENERALI E NORME CONTRATTUALI

 

 

Contratto di Personal Training

Tra i Signori

DANIELE GALANTUCCI nato a Roma il 7/07/1971, C.F. GLNDNL71L07L719N, P.IVA n. 15104631005, domiciliato a Roma, Via Roberto Rossellini 51, indirizzo Pec di recapito: daniele.galantucci@pec.libero.it

di seguito denominato “Personal Trainer”

E

___________________________ nato a ­­­­________ il ________, C.F. _________________, domiciliato a ________, Via _________________, recapiti: _________________ (tel.), _________________(e-mail/pec)

(eventuale) in persona del tutore o del genitore esercente la potestà ___________________________

di seguito denominato “Allievo”

******

ART. 1 – Il presente contratto è relativo all’acquisto di un servizio di Personal Training della durata di ___ mesi per n. ___ sessioni di allenamento a settimana della durata di _ ciascuna.  Il contratto ha natura strettamente personale e non può essere ceduto né trasferito ad alcun titolo.

ART. 2 – Il corrispettivo, pattuito nella misura di € __________ mensili, deve essere corrisposto in via anticipata e non è rimborsabile, se non nei casi previsti dalla Legge. Il pagamento verrà effettuato a mezzo

  • bonifico bancario (IBAN ___________________________ Banca __________ )
  • assegno
  • contanti
  • vaglia / PostePay

ART. 3 – Gli appuntamenti fissati dal Personal Trainer potranno essere disdetti con un preavviso minimo di 24 ore. In difetto di preavviso entro detto termine, verranno addebitati all’Allievo i corrispettivi relativi alla sessione non fruita. Anche il Personal Trainer dovrà comunicare all’Allievo l’annullamento degli appuntamenti con un preavviso di 24 ore.

ART. 4 – In caso di mancato rispetto degli appuntamenti (senza preavviso) e dei programmi di allenamento da parte dell’Allievo, il Personal Trainer può recedere unilateralmente dal contratto, senza obbligo di preavviso, motivazione e rimborso dei corrispettivi percepiti in via anticipata.

ART. 5 – L’obbligazione del Personal Trainer è di mezzi e non di risultato, anche in considerazione del fatto che i risultati dipendono da fattori estranei alla dominabilità ed al controllo del Personal Trainer, quali la corretta alimentazione, la regolarità nell’esercizio da parte dell’Allievo e le caratteristiche fisiche e personali di quest’ultimo.

ART. 6 – L’Allievo si obbliga a consegnare al Personal Trainer certificazione medica di idoneità allo svolgimento di attività fisica non agonistica in via anticipata rispetto all’inizio delle sessioni di allenamento e, sotto la propria responsabilità, dichiara di non essere affetto da patologie incompatibili con l’attività fisica. La consegna del certificato medico è condizione di efficacia del presente contratto.

ART. 7 – Le indicazioni del Personal Trainer e le informazioni contenute sul sito web personale di quest’ultimo hanno scopo meramente divulgativo e non sostituiscono un parere di carattere medico-sanitario o nutrizionistico. L’Allievo espressamente esonera il Personal Trainer da qualsiasi responsabilità per le conseguenze dell’eventuale incompatibilità tra l’esercizio fisico e le proprie condizioni psico-fisiche anche in quanto, prima di intraprendere le sessioni di allenamento, è onere dell’Allievo consultarsi con il proprio medico di fiducia. Il Personal Trainer è, altresì, esonerato da qualsiasi responsabilità per le conseguenze della non corretta attuazione degli esercizi prescritti e delle indicazioni fornite all’Allievo.

ART. 8 – Si dà atto che il Personal Trainer è assicurato per la responsabilità civile contro i rischi professionali, con polizza n. 103D2748 contratta con la Compagnia di Assicurazioni Zurich Insurance plc Massimale 5.000.000 EUR,  dal 29/10/2019 al 26/10/2020.

ART. 9 – Ai sensi del D.Lgs n. 196/2003 e s.m.i., nonché ai sensi del Regolamento UE  n. 2016/679 (GDPR), l’Allievo autorizza il Personal Trainer al trattamento dei propri dati personali per le finalità connesse all’esecuzione dell’incarico al medesimo affidato, secondo quanto previsto dall’informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 allegata al presente contratto, che ne costituisce parte integrante.

ART. 10 – Ogni controversia relativa all’interpretazione, applicazione ed esecuzione del presente contratto o comunque sorta in dipendenza dello stesso, sarà di esclusiva competenza del Foro di Roma.

_______________

(luogo e data)

Il Personal Trainer                                                                                   L’Allievo (o il suo genitore o tutore)

Sig. Daniele Galantucci                                                                          Sig. _______________

___________________                                                                             ________________________

(firma)                                                                                                                       (firma)

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c., le parti, dopo attenta rilettura del contratto, dichiarano di approvare specificamente i seguenti articoli: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9,10.

Il Personal Trainer                                                                                   L’Allievo (o il suo genitore o tutore)

Sig. Daniele Galantucci                                                                                          Sig. ___________________

__________________                                                                                                 ___________________

(firma)                                                                                                                                   (firma)

 

 

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo 679/2016 e consenso

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo (UE) 2016/679 (di seguito GDPR), e in relazione ai dati personali di cui il Sig. Daniele Galantucci entrerà nella disponibilità con la sottoscrizione del contratto al quale la presente informativa è acclusa, Le comunichiamo quanto segue:

Titolare del trattamento dei dati personali

Titolare del trattamento è il Sig. Daniele Galantucci reperibile ai seguenti recapiti: Via Roberto Rossellini, 51, 00137, Roma, daniele.galantucci@pec.libero.it. Il Titolare non ha nominato un responsabile della protezione dei dati personali perché a ciò non tenuto in virtù di quanto disposto dall’art. 37 del Regolamento CE 679/2016.

Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento è finalizzato alla corretta e completa esecuzione del contratto al quale la presente informativa è acclusa. I Suoi dati (nome, cognome, numero di telefono, indirizzo e-mail, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita, Codice Fiscale, estremi del documento di riconoscimento e altri dati che prevede di trattare) saranno trattati anche al fine di:

  • adempiere agli obblighi previsti in ambito fiscale e contabile;
  • rispettare gli obblighi previsti dalla normativa vigente.

I dati personali potranno essere trattati a mezzo sia di archivi cartacei che informatici (ivi compresi dispositivi portatili) e trattati con modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità sopra indicate.

Base giuridica del trattamento

Il Titolare tratta i Suoi dati personali lecitamente, laddove il trattamento:

  • sia necessario all’esecuzione delle prestazioni commissionate;
  • sia necessario per adempiere un obbligo legale.

Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali

Con riguardo ai dati personali relativi all’esecuzione dell’incarico da Lei conferito o relativi all’adempimento ad un obbligo normativo (ad esempio gli adempimenti legati alla tenuta delle scritture contabili e fiscali), la mancata comunicazione dei dati personali impedisce il perfezionarsi del rapporto contrattuale.

Conservazione dei dati

I Suoi dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra indicate, saranno conservati per il periodo di durata del rapporto e, successivamente, per il tempo in cui il Titolare sia soggetto a obblighi di conservazione per finalità fiscali o per altre finalità, previsti, da norme di legge o regolamento.

 

 

Comunicazione dei dati

I Suoi dati personali potranno essere comunicati a:

  1. consulenti e commercialisti o altri legali che eroghino prestazioni funzionali ai fini sopra indicati;
  2. istituti bancari, assicurativi, enti privati e pubblici che eroghino prestazioni funzionali ai fini sopra indicati;
  3. soggetti che elaborano i dati in esecuzione di specifici obblighi di legge;
  4. Autorità giudiziarie o amministrative, per l’adempimento degli obblighi di legge.

Profilazione e Diffusione dei dati

I Suoi dati personali non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.

Diritti dell’interessato

Tra i diritti a Lei riconosciuti dal GDPR rientrano quelli di:

  • chiedere al Titolare l’accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali che La riguardano (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
  • richiedere ed ottenere dal Titolare – nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati – i Suoi dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);
  • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Suoi dati personali al ricorrere di situazioni particolari che La riguardano;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul Suo consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano la Sua origine razziale, le Sue opinioni politiche, le Sue convinzioni religiose, lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;
  • proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it).

 

 

Il sottoscritto/a Sig. _____________________________ Codice fiscale: ___________________________

acconsente a che il professionista ponga in essere le attività sopra descritte per le quali il consenso rappresenti la base giuridica del trattamento e, per tale motivo,

□ Presta il consenso

□ Nega il consenso

al trattamento dei propri dati da parte del titolare e dei suoi collaboratori e dipendenti anche esterni.

 

________________

(Luogo, data)

 

 

__________________________________

(firma)

 

 

CONSULENZA